Museo Arte e Natura / Poesia - Arte e Natura Associazione Culturale e Museo di Sculture e Affreschi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Museo Arte e Natura / Poesia

La poesia lungo il percorso Arte e Natura

La poesia come la pittura e la scultura è stata l'arte che ha accompagnato la nascita del percorso museo Arte e Natura e la sua evoluzione.
Nel corso degli anni, in occasione delle festa di settembre diversi poeti hanno donato i loro versi ai visitatori, ai luoghi e alla storia di Arte e Natura. Ricordiamo tra gli altri Ada Cusin, Renzo Seffino, Pia Bazzacco, Maria Stimpfl, Silvia Ferracin, Leonardo Di Venere, Dorina Rech.
Nell'anno 2010 a testimoniare la poesia e il ricordo dell'amica Poetessa Dorina Rech sono state posizionate una serie di targhe in località Costalunga.
Le targhe che si possono incontrare riportano i versi dei poeti Leonardo Di Venere, Dorina Rech, Silvia Ferracin.



Benvenuto a Te

Benvenuto a te che ami questa avventura di passi
Nel silenzio di Arte e Natura aperto a monoliti scolpiti
E affreschi che donano pace.

Leonardo di Venere

POS. 1 - BENVENUTO A TE

Arte e Natura

...un luogo dove incontrare chi,
ad ogni pennellata,
ad ogni colpo di scalpello su legno o su pietra,
offre una gioia per gli occhi e per il cuore...

Silvia Ferracin

POS. 2 - ARTE E NATURA

“La letio di Carmen”

“Dico a voi giovani
Con il cuore già vecchio-
Lo sguardo fisso
In vitrei paesaggi
Spenti di luce.
Lo grido a voi
Carica d’anni
Orgoglio, solitudine e povertà
Vissuti con forza.
Il mio impeto
E’ una preghiera:
Amate l’amore
Amate la bellezza
Custodite la pace-
Altro non conta
Non rimane nemmeno”
Il nostro deserto sta nel possesso
La salvezza nel giardino segreto
Della memoria di Costalunga.

Dorina Rech /carezza

POS. 3 - LA LETIO DI CARMEN

Non ricordo

Perché abbia legato il mio nome a questo luogo non so.
Troppo spesso transitavo per la strada ai suoi piedi
Per non sentirmi un giorno convocato dalla sua voce.
Dal suo silenzio battuto da echi contrari alla sua specie.-
I luoghi che scegliamo per vivere intera la nostra vita
O trascorrere un’ora del nostro tempo ci assomigliano.
Le profonde affinità della terra sono le profondità stesse dell’anima.

Leonardo Di Venere

POS. 4 - NON RICORDO
 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu